Sistri: proroga di 3 mesi per le sanzioni - TEP Taglio e Perforazione Cemento Armato
 

Sistri: proroga di 3 mesi per le sanzioni
Sistri: proroga di 3 mesi  per l'applicazione delle sanzioni - Taglio e perforazione cemento armato

Vai all'homepage del sito di TEP - Taglio Perforazione cemento armato
 
   
       
    News  
       
  News sulla demolizione controllata News sulla demolizione controllata  
   
 
 
  Notizie, eventi e appuntamenti Notizie, eventi e appuntamenti  
   
 
 
  Notizie dal mondo TEP a Brescia Notizie dal mondo TEP a Brescia  
   
 
 
       
richiedi un preventivo gratuito!


     
   
     
 

Sistri: proroga per le sanzioni approvata

Sistri: proroga di 3 mesi per le sanzioni


Il Senato ha approvato la legge di conversione del decreto sulla razionalizzazione della pubblica amministrazione che approva, per il Sistri, la proroga di 3 mesi per l’applicazione delle sanzioni e si restringe la definizione dei rifiuti pericolosi.

Nel decreto in merito al Sistri la proroga degli obblighi scattati il primo ottobre non è però prevista: per le imprese edili che producono rifiuti pericolosi resta fissata la data del 3 marzo 2014.

Per il Sistri, la proroga per l’applicazione delle sanzioni scatta quindi da novanta giorni dalla data di avvio, quindi dal 2014.

Sempre in merito al Sistri, la proroga non c’è per il numero di violazioni: restano tre, dopodiché scatteranno le sanzioni.

Un’altra modifica importante in merito al Sistri, oltre alla proroga, riguarda i soggetti sottoposti all’obbligo di tracciabilità dei rifiuti pericolosi: obbligati al Sistri coloro che producono o trasportano rifiuti "speciali pericolosi" e non più soltanto pericolosi.

 
     
 
Scarica la brochure
Scarica la nostra Brochure
 
scopri i nostri cantieri...


 
  Home
|
Azienda
|
Demolizioni controllate
|
Demolizioni speciali
|
Consolidamenti strutturali
|
Tecnologie
|
Cantieri
|
Contatti
|
FAQ
|
News
|
Site map
 
TEP Abruzzo | TEP Emilia Romagna | TEP Lazio | TEP Liguria
TEP Lombardia | TEP Piemonte | TEP Toscana | TEP Trentino Alto Adige | TEP Veneto | TEP Italia
 
   
  I contenuti e le immagini presenti in questo sito sono coperti da copyright. È vietata la riproduzione non autorizzata, completa o parziale.