Riqualificazione edilizia: detrazioni fino al 65% - TEP Taglio e Perforazione cemento armato
 

Riqualificazione edilizia: detrazioni fino al 65%
Detrazioni fino al 65% per la riqualificazione edilizia e le ristrutturazioni - Taglio e perforazione cemento armato

Vai all'homepage del sito di TEP - Taglio Perforazione cemento armato
 
   
       
    News  
       
  News sulla demolizione controllata News sulla demolizione controllata  
   
 
 
  Notizie, eventi e appuntamenti Notizie, eventi e appuntamenti  
   
 
 
  Notizie dal mondo TEP a Brescia Notizie dal mondo TEP a Brescia  
   
 
 
       
richiedi un preventivo gratuito!


     
   
     
 

Riqualificazione edilizia, detrazioni fino al 65%

Proroga ai termini per i bonus sulle ristrutturazioni e sulla riqualificazione energetica


Il Consiglio dei Ministri ha varato dei cambi nel Decreto-legge per le misure energetiche nell’edilizia.

La detrazione fiscale per la riqualificazione energetica sale al 65% dal 55%: per i privati varrà fino alla fine del 2013, per i condomini invece fino a giugno 2014.
Questi ultimi, però, potranno accedere agli incentivi solo se gli interventi di riqualificazione riguardano almeno il 25% della superficie dell’involucro.

Il bonus per le ristrutturazioni, invece, mantiene l’aliquota del 50%, vale fino alla fine dell’anno in corso e è esteso anche ad arredi fissi, come cucine o armadi a muro, e agli interventi antisismici nelle aree a rischio.

Il Governo spiega che la detrazione fiscale del 65% riguarderà soprattutto gli interventi strutturali più idonei a ridurre il fabbisogno di energia degli immobili, per dare la possibilità a chi non lo avesse già fatto di migliorare l’efficienza energetica del proprio edificio.

La detrazione dell’imposta lorda del 65% degli importi sostenuti dal contribuente per le spese sostenute dal 1° luglio 2013 fino al 31 dicembre 2013 o fino al 31 dicembre 2014 per importanti interventi all’intero edificio sarà ripartita in 10 quote annuali di pari importo.

Il Governo sostiene che questo aumento della percentuale della detrazione possa dare un forte impulso all’edilizia.
I lavori di miglioramento sismico nelle aree a rischio godranno invece di una detrazione del 50%.

 
     
 
Scarica la brochure
Scarica la nostra Brochure
 
scopri i nostri cantieri...


 
  Home
|
Azienda
|
Demolizioni controllate
|
Demolizioni speciali
|
Consolidamenti strutturali
|
Tecnologie
|
Cantieri
|
Contatti
|
FAQ
|
News
|
Site map
 
TEP Abruzzo | TEP Emilia Romagna | TEP Lazio | TEP Liguria
TEP Lombardia | TEP Piemonte | TEP Toscana | TEP Trentino Alto Adige | TEP Veneto | TEP Italia
 
   
  I contenuti e le immagini presenti in questo sito sono coperti da copyright. È vietata la riproduzione non autorizzata, completa o parziale.