Sicurezza in edilizia: la patente a punti - Taglio e perforazione cemento armato
 

Per la sicurezza sul lavoro in edilizia arriverà la patente a punti per le costruzioni, con requisiti per le imprese che vogliono accedere più facilmente ad appalti e agevolazioni.

Taglio e perforazione cemento armato pubblica informazioni e aggiornamenti sulle notizie di edilizia.

Vai all'homepage del sito di TEP - Taglio Perforazione cemento armato
 
   
       
    News  
       
  News sulla demolizione controllata News sulla demolizione controllata  
   
 
 
  Notizie, eventi e appuntamenti Notizie, eventi e appuntamenti  
   
 
 
  Notizie dal mondo TEP a Brescia Notizie dal mondo TEP a Brescia  
   
 
 
       
richiedi un preventivo gratuito!


     
   
     
 

Patente per le costruzioni

Sicurezza in edilizia: proposta la patente a punti


E' stato presentato al Ministero del Lavoro un documento comune sulla patente a punti per le costruzioni. E' incentrato sulla prevenzione del rischio in edilizia e definisce i requisiti che un'impresa deve possedere per avere una corsia preferenziale nell'assegnamento di agevolazioni e appalti.

Sono obbligatori la designazione di un responsabile tecnico e di un responsabile per la prevenzione e la protezione, e i requisiti di onorabilità che derivano dall'assenza di procedimenti in corso e di condanne definitive. Sono necessari anche requisiti di capacità tecnica e finanziaria. La patente richiede altresì che il responsabile tecnico abbia un adeguato titolo di studio e la frequenza di corsi specifici.

 
     
 
Scarica la brochure
Scarica la nostra Brochure
 
scopri i nostri cantieri...


 
  Home
|
Azienda
|
Demolizioni controllate
|
Demolizioni speciali
|
Consolidamenti strutturali
|
Tecnologie
|
Cantieri
|
Contatti
|
FAQ
|
News
|
Site map
 
TEP Abruzzo | TEP Emilia Romagna | TEP Lazio | TEP Liguria
TEP Lombardia | TEP Piemonte | TEP Toscana | TEP Trentino Alto Adige | TEP Veneto | TEP Italia
 
   
  I contenuti e le immagini presenti in questo sito sono coperti da copyright. È vietata la riproduzione non autorizzata, completa o parziale.