Amministrazioni pubbliche, stabiliti i tassi di mora per i ritardi nei pagamenti - Taglio e perforazione cemento armato
 

Amministrazioni pubbliche, stabiliti i tassi di mora per i ritardi nei pagamenti

Vai all'homepage del sito di TEP - Taglio Perforazione cemento armato
 
   
       
    News  
       
  News sulla demolizione controllata News sulla demolizione controllata  
   
 
 
  Notizie, eventi e appuntamenti Notizie, eventi e appuntamenti  
   
 
 
  Notizie dal mondo TEP a Brescia Notizie dal mondo TEP a Brescia  
   
 
 
       
richiedi un preventivo gratuito!


     
   
     
 

Debiti delle Amministrazioni, stabiliti i tassi di mora

Ecco quanto corrisponderanno le PA per i ritardi nei pagamenti alle imprese


Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha stabilito i tassi di mora che saranno applicati in caso di ritardo nei pagamenti delle Amministrazioni Pubbliche verso le imprese.

Dal 1 gennaio al 30 giugno 2013, il tasso di riferimento per i ritardati pagamenti sarà dello 0,75%.

Le regole contro il ritardo nei pagamenti delle Pubbliche Amministrazioni sono valide per i contratti stipulati dall’inizio del 2013 e prevedono un limite di tempo massimo di 30 giorni per il saldo dei compensi alle imprese.

Il decreto ammette però proroghe fino a 60 giorni, se concordate tra le parti e previste dalla documentazione della gara d’appalto.

 
     
 
Scarica la brochure
Scarica la nostra Brochure
 
scopri i nostri cantieri...


 
  Home
|
Azienda
|
Demolizioni controllate
|
Demolizioni speciali
|
Consolidamenti strutturali
|
Tecnologie
|
Cantieri
|
Contatti
|
FAQ
|
News
|
Site map
 
TEP Abruzzo | TEP Emilia Romagna | TEP Lazio | TEP Liguria
TEP Lombardia | TEP Piemonte | TEP Toscana | TEP Trentino Alto Adige | TEP Veneto | TEP Italia
 
   
  I contenuti e le immagini presenti in questo sito sono coperti da copyright. È vietata la riproduzione non autorizzata, completa o parziale.