Bonus fiscale per la ristrutturazione di hotel - Taglio e perforazione cemento armato
 

L'agevolazione fiscale per ristrutturare gli alberghi è in arrivo: fino a 200.000 euro di bonus per la ristrutturazione di alberghi

Vai all'homepage del sito di TEP - Taglio Perforazione cemento armato
 
   
       
    News  
       
  News sulla demolizione controllata News sulla demolizione controllata  
   
 
 
  Notizie, eventi e appuntamenti Notizie, eventi e appuntamenti  
   
 
 
  Notizie dal mondo TEP a Brescia Notizie dal mondo TEP a Brescia  
   
 
 
       
richiedi un preventivo gratuito!


     
   
     
 

Bonus fiscale per la ristrutturazione di hotel

Fino a 200.000 di agevolazione fiscale per la ristrutturazione di alberghi


L'agevolazione fiscale per ristrutturare gli alberghi è in arrivo: la Conferenza Unificata si deciderà sul Decreto del Ministero dei Beni e delle attività culturali e del Turismo.

Il bonus fiscale riguarda gli hotel esistenti al 1° gennaio 2012, che comprendono un minimo di 7 camere: sono considerati alberghi, villaggi-albergo, residenze turistiche, alberghi diffusi, condhotel e marina resort.

L'agevolazione riguarderà:

  • ristrutturazione edilizia (rinnovo e sostituzione di parti anche strutturali degli edifici, demolizione e ricostruzione anche con modifica della sagoma, miglioramento sismico, realizzazione o integrazione dei servizi igienico-sanitari e tecnologici, frazionamento o accorpamento di unità immobiliari, a patto che non si alteri la volumetria complessiva degli edifici e la destinazione d’uso, sostituzione di serramenti esterni e interni, sostituzione di pavimentazioni);
  • restauro e risanamento conservativo;
  • riqualificazione energetica
  • eliminazione delle barriere architettoniche (rifacimento di scale, ascensori e servoscala, realizzazioni di bagni e sistemi domotici per disabili);
  • acquisto di mobili, componenti d’arredo, cucine professionali, arredi outdoor, attrezzature sportive e per centri benessere.

E' previsto un credito di imposta fino a 200.000 € e pari al 30% della spesa sostenuta tra il 1° gennaio 2014 e il 31 dicembre 2016. Sarà suddiviso in 3 quote annuali di pari importo (utilizzabile esclusivamente in compensazione) e non sarà cumulabile con altre agevolazioni fiscali.

  Notizie, eventi e appuntamenti
     
 
Scarica la brochure
Scarica la nostra Brochure
 
scopri i nostri cantieri...


 
  Home
|
Azienda
|
Demolizioni controllate
|
Demolizioni speciali
|
Consolidamenti strutturali
|
Tecnologie
|
Cantieri
|
Contatti
|
FAQ
|
News
|
Site map
 
TEP Abruzzo | TEP Emilia Romagna | TEP Lazio | TEP Liguria
TEP Lombardia | TEP Piemonte | TEP Toscana | TEP Trentino Alto Adige | TEP Veneto | TEP Italia
 
   
  I contenuti e le immagini presenti in questo sito sono coperti da copyright. È vietata la riproduzione non autorizzata, completa o parziale.